Cosa resterà (Irama): accordi chitarra e testo


accordi chitarraTesto e Accordi di "Cosa resterà"



Cosa resterà è il titolo di una canzone del cantautore Irama (al secolo Filippo Maria Fanti), pubblicata il 28 novembre 2015 dalla casa discografica Da 10 production. Il seguito al superamento delle selezioni di Sanremo Giovani 2015, il brano è stato portato in gara nella categoria Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2016. Nonostante non sia giunto in finale, ha ottenuto un grande successo radiofonico. Fra tutti i brani dei giovani sfidanti, è stato infatti il più trasmesso in radio.

Il 12 febbraio 2016 è uscito per l'etichetta discografica WM Italy, l'album d'esordio dell'artista monzese, dall'omonimo titolo Irama. L'album è disponibile sia in formato mp3 che Audio CD e contiene nove tracce musicali, tra cui naturalmente la canzone sanremese. Sia il testo che la melodia sono stati scritti dallo stesso Irama in collaborazione con Giulio Nenna. Gli accordi per chitarra presenti in questa versione semplificata sono otto.




Elenco e visualizzazione degli accordi

La canzone è eseguita in tonalità SOL. Gli accordi per chitarra nella tonalità originale sono SOL, MIm, DO, RE, RE4, RE7sus4, FA#m e LAm.


Per visualizzare il diagramma in grafica vettoriale e la foto della mano durante la diteggiatura, clicca sul nome dell'accordo.


Prontuario Top degli Accordi
Se vuoi scoprire altri modi per suonare lo stesso accordo, conoscere le forme più usate dai chitarristi ed avere una raccolta pronta, chiara, completa ed ordinata di oltre 500 accordi, ti raccomandiamo il Prontuario Top. Scaricalo e passa ad un livello superiore.




Testo e accordi in sincronia con la musica

Come funziona? Semplice! Fai partire il videoclip ed una striscia evidenziatrice metterà automaticamente in risalto i versi cantati e le parti strumentali della canzone, istante per istante. Puoi anche far sì che le parole del testo scorrano sotto il videoclip, sempre in perfetta sincronia con la musica, cliccando sul pulsante "Comprimi". Se invece desideri "saltare" da una parte all'altra della canzone clicca sulla linea temporale del video oppure sul verso desiderato. Naturalmente sei anche libero di diminuire (o aumentare) la velocità della canzone, cliccando sull'icona ingranaggio di YouTube e poi sulla voce "Velocità". Infine, con i pulsanti "-" e "+" potrai cambiare la dimensione del testo a tuo piacimento, mentre con i pulsanti "T-" e "T+" potrai cambiare la tonalità della canzone e quindi tutti gli accordi in un batter d'occhio.
Disclaimer sull'utilizzo degli spartiti


0 Segnala Errori
SOL MIm DO RE RE4 (Intro)
SOL Volevo nascere senza pensieri MIm Senza le crisi di panico quando penso troppo DO Volevo correre più forte degli altri RE Come per dimostrarmi che potrei farlo il doppio SOL Volevo dirti che ti aspetto qua MIm Volevo dirtelo ma no non ti ho avvisata DO E me ne resto da solo con il mio orgoglio che RE Uccide quello che voglio sapendo che è una cazzata SOL Volevo soltanto essere parte di un gruppo MIm Sentirmi come voi accettato in tutto DO Ma poi iniziai a farmi di brutto tornando a casa distrutto RE Gridando dentro al cuscino per nascondere l’urla SOL MIm E no, che non ti dico cosa provo, no DO Sono i miei testi che lo provano DO Nella mia penna perché RE7sus4 Prendi una birra e siediti che ti racconto di me SOL Di come quando davanti un problema scappo MIm Non è che non sia uomo ma a volte vorrei esserne un’altro DO Quante notte in bianco che ho fatto per la mia musica RE Dormivo sopra al banco sognando una vita unica SOL Di quelle che ti svegli e realizzi che non sei solo MIm Che ciò che gridi troppe persone lo fanno in coro DO Dite pure a quegli stronzi che non mi accontento RE Che ho ambizioni troppo grandi per restare fermo MIm   FA#m Io che piango, io che rido, io che grido e basta SOL Io che cerco di convincermi che tutto passa LAm Io che vi racconto la mia storia come fosse solo mia RE Io che sgrano ancora gli occhi quando entro in galleria SOL MIm E no, che non ti dico cosa provo, no DO Non siamo fatti per restare soli RE7sus4 Forse l’unica ragione per cui siamo ancora qua SOL MIm E no, che non ti dico cosa provo, no DO Non siamo fatti per restare soli RE  RE7sus4 Dimmi che co-sa re-ste-rà SOL Non me ne frega se mi manca la morale, anche se MIm Vado con altre non vuol dire che non ci tenga a te DO Lo so che sono un po’ egocentrico se parlo di me RE Lasciami perdere se cerchi un’altra storia cliché SOL Non sono un uomo vissuto ma sono un uomo che vive MIm Che si dimentica tutto ma si ricorda due rime DO Io che mi fermo a sentire l’odore di un libro nuovo RE Che poi non riesco a finire perché per tutto mi annoio SOL Non sono fatto per te, non sono fatto per loro MIm Non sono fatto per viverti, ne per stare da solo DO Ho più gioielli di te ma meno classe RE Convinto che stare in strada non mi cambiasse SOL Ma la vita non è un film, non c’è lieto fine MIm Nessun colpo di scena, nessuno divide DO La parte dove vedi tua madre mentre sorride RE Con quella dove stringe un ricordo fatto di spine.. io che MIm   FA#m Io che piango, io che rido, io che grido e basta SOL Io che cerco di convincermi che tutto passa LAm Io che vi racconto la mia storia come fosse solo mia RE Io che sgrano ancora gli occhi quando entro in galleria SOL MIm E no, che non ti dico cosa provo, no DO Non siamo fatti per restare soli RE7sus4 Forse l’unica ragione per cui siamo ancora qua SOL MIm E no, che non ti dico cosa provo, no DO Non siamo fatti per restare soli RE Forse l’unica ragione che non ci dividerà SOL E no, mai nessun altra è come te, come te, come MIm Mai nessun altro è come me, come me, come DO So che sei fatta come me, come me, come RE7sus4 Che nessun altra è come te [e no] SOL Mai nessun altra è come te, come te, come MIm Mai nessun altro è come me, come me, come DO So che sei fatta come me RE  RE7sus4 Dimmi che co-sa re-ste-rà SOL MIm DO RE7sus4 (Finale)
Accordatore Online
Accorda la tua chitarra in pochi secondi grazie all'accordatore online.
www.la-chitarra.it/come-accordare-chitarra.html
»
recensioni



Dicci la tua!

Ti è stato utile il programma? Il testo e gli accordi sono esatti e ben sincronizzati con la musica? Che emozioni provi nell'ascoltare questa canzone oppure che ricordi affiorano nella tua mente? Forza, dicci la tua e non dimenticarti di condividere questa pagina con i tuoi amici musicisti :) Il tuo supporto è molto importante.



Ti piace suonare la chitarra?
Teniamoci in contatto tramite la Newsletter oppure via Facebook!  

    Newsletter  

    Facebook