Albachiara (Vasco Rossi): accordi chitarra e testo


accordi chitarraTesto e Accordi di "Albachiara"



Vasco Rossi

Titolo: ALBACHIARA

Anno d'uscita: 1979

Album: Non siamo mica gli americani

Artista: Vasco Rossi

Tonalità della canzone: DO

     



Albachiara è il titolo di una famosa canzone di Vasco Rossi, pubblicata nel 1979 all'interno del suo album musicale Non Siamo Mica Gli Americani. Il testo della canzone è stato scritto da Vasco Rossi, mentre la musica è stata scritta in collaborazione con il bassista e produttore discografico Alan Taylor. Poco dopo l'uscita dell'album, la canzone ottenne un grandissimo successo tanto che il nome dello stesso album fu cambiato in Albachiara. Vasco Rossi ha affermato di aver scritto la canzone Albachiara di getto, aspettando mentre la madre cucinava, ispirato da una ragazzina di tredici anni che vedeva sempre passare alla fermata della corriera di Zocca. Gli accordi per chitarra presenti in Albachiara sono cinque.






Accordi: DO SOL LAm FA RE

Puoi visualizzare gli accordi passandoci sopra col mouse



DO                               SOL
Respiri piano per non far rumore
              LAm                       DO
ti addormenti di sera e ti risvegli col sole
FA                       DO        RE                     SOL
sei chiara come un' alba, sei fresca come l'aria
DO                              SOL
Diventi rossa se qualcuno ti guarda
              LAm                       DO
sei fantastica quando sei assorta
FA                DO   RE               SOL
nei tuoi problemi, nei tuoi pensieri


Ti vesti svogliatamente, non metti mai niente
che possa attirare attenzione
un particolare, solo per farti guardare.


DO SOL LAm DO FA DO          RE SOL RE SOL (x2)


Respiri piano per non far rumore
ti addormenti di sera e ti risvegli col sole
sei chiara come un' alba, sei fresca come l'aria
Diventi rossa se qualcuno ti guarda
sei fantastica quando sei assorta
nei tuoi problemi, nei tuoi pensieri


Ti vesti svogliatamente, non metti mai niente
che possa attirare attenzione
un particolare, solo per farti guardare.


E con la faccia pulita cammini per strada,
mangiando una mela, coi libri di scuola,ti piace studiare
non te ne devi vergognare !


E quando guardi con quegli occhi grandi
forse un po troppo sinceri.. sinceri
si vede quello che pensi... quello che sogni.


E qualche volta fai pensieri strani...
...con una mano, una mano ti sfiori.
Tu sola dentro la stanza
e tutto il mondo fuori !!!

 

Accordi esatti? Clicca +1