La neve se ne frega (Ligabue): accordi chitarra e testo

Benvenuti su La-Chitarra.it

note musicali

Qui potete trovare informazioni musicali, testi e spartiti di canzoni, accordare on line la vostra chitarra e imparare moltissimi accordi. Servizio gratuito e libero!

 

Menù di navigazione

Links Sponsorizzati

Programma gratuito

ACCORDI E TESTO DELLA CANZONE "LA NEVE SE NE FREGA" DI LUCIANO LIGABUE

 

ligabue

Titolo della canzone: LA NEVE SE NE FREGA

Anno d'uscita: 2013

Album musicale: Mondovisione

Artista: Luciano Ligabue

Tonalità della canzone: MI

Cambiare la tonalità

Webmaster:
Simone Bortignon
30 anni, chitarrista.
Modulo Contatti

_  

Informazioni sulla canzone: "La neve se ne frega" è il titolo di una canzone del cantautore emiliano Luciano Ligabue, uscita il 26 novembre 2013 come quarta traccia del suo decimo album musicale Mondovisione. L'album, che contiene in tutto 14 tracce, è stato prodotto da Luciano Luisi; mentre l'immagine della copertina, che mostra la visione spaziale di una Terra a forma di palla accartocciata, è stata realizzata da Paolo De Francesco. Il brano "La neve se ne frega", che puoi comodamente scaricare in versione mp3 sia su Amazon che su iTunes, riprende alcuni concetti scritti dallo stesso rocker di Correggio nell'omonimo romanzo fantascientifico "La neve se ne frega" pubblicato dalla casa editrice Feltrinelli il 2 maggio 2004 (clicca qui per vederlo). In questo romanzo, viene raccontata una storia d'amore ambientata in una società distopica del futuro in cui gli abitanti nascono anziani e muoiono neonati. Gli accordi per chitarra della canzone "La neve se ne frega" sono sei. Per raggiungere una sonorità ancora più simile all'originale puoi usare in alcuni punti la tecnica dell'hammer on: il MI con il MI4, il LA con il LAsus2 ed il DO#m con il DO#sus2.

Condividi su: _ ___ ___ Share on Myspace

Accordi de "La neve se ne frega": download testo accordi ________ Scarica la canzone:


Accordi della canzone : MI
Accordo di MI (E)
LA
Accordo di LA (A)
DO#m
Accordo di DO#m (C#m)
SI
Accordo di SI (B)
FA#m
Accordo di FA#m (F#m)
FA#
Accordo di FA# (F#)


Introduzione: _MI

                                 MI
Tu che allarghi le braccia vuoi sentirla cadere
                       LA
e le porgi la faccia, ti sembra cotone ti sembrano piume
                         DO#m                                   SI
nessun tipo di sforzo non fa neanche una piega
                                      FA#m                                                 LA
c'è chi ne ha gia' abbastanza ma tanto la neve, lei se ne frega

                                 MI
Copre i coppi e le piazze, le altalene e i bidoni
                      LA
i sorrisi dei pazzi e le bestemmie di qualche barbone
                        DO#m                         SI
tutti quanti costretti ad un tempo diverso
                             FA#m                                                      LA
io ti guardo negli occhi e vedo lontano il tempo che ho perso

                     MI                                                    DO#m
Parlami davvero dentro questo gelo sentimi davvero
                                                       SI              
che non fa più buio baciami davvero che non casca mica tutto il cielo
FA#m                                LA
     che ci stiamo ancora sotto insieme

                           MI         
Sembra tutto pulito sembra tutto più chiaro
                               LA                            
tutto quanto più morbido senza più spigoli da arrotondare
                 DO#m                         SI
i progetti divini, il destino e la sfiga
                FA#m                                              LA
fatti solo vicina che tanto le neve lei se ne frega

FA#m
I segreti più son vecchi e più saran pesanti
    MI
puoi tirarli fuori tanto qui saran coperti
      SI                                          LA                           DO#m     FA#
la manna forse aveva questa forma e allora puoi fidarti

                     MI                                                    DO#m
Parlami davvero dentro questo gelo sentimi davvero
                                                       SI              
che non fa più buio baciami davvero che non casca mica tutto il cielo
FA#m                                LA
     che ci stiamo ancora sotto insieme
                   MI
parlami davvero non lasciare niente
                 DO#m
scaldati davvero sotto questa coltre
                    SI
baciami davvero che possiamo stare ancora fuori
LA                                          FA#m
       che la neve qui fa il suo lavoro

                                 MI         
Copre antenne e furgoni, gli ospedali e gli incroci
                         LA                      
desideri e intenzioni e fanali che fanno già meno luce
                             DO#m                          SI
io ti guardo negli occhi hai le ciglia bagnate
                    FA#m                                                   LA
e prometti di tutto e nevica ancora da togliere il fiato

 

Tracce dell'Album:
1.Il muro del suono
2.Siamo chi siamo
3.Il volume delle tue bugie
4.La neve se ne frega
5.Il sale della Terra
6.Capo Spartivento
7.Tu sei lei
8.Nati per vivere
9.La terra trema, amore mio
10.Per sempre
11.Ciò che rimane di noi
12.Il suono, il brutto e il cattivo
13.Con la scusa del rock ‘n’ roll
14.Sono sempre i sogni a dare forma al mondo
15.Il sale della Terra (acustico)

Modalità di pagamento:
Carta di credito e PostePay

 

COMMENTI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Newsletter

Vuoi essere aggiornato/a sulle novità di La-Chitarra.it? Iscriviti: facile e gratuito!

 

 

Articolo Consigliato

Ultimi Spartiti Inseriti

Ritrovaci su Facebook